Loading...
  ciminna@bcsicilia.it  +39 324 63 58 172

Il Centro Studi La Donnafugata del Gattopardo è un soggetto privato che si occupa di studi e ricerche sulla Sicilia del XIX secolo e sulla produzione artistica, letteraria e cinematografica che hanno raccontato quel periodo, a partire dal film capolavoro del cinema italiano “Il Gattopardo” del celebre regista Luchino Visconti.
Il logo del Centro è la facciata della Chiesa di Santa Maria Maddalena di Ciminna scelta da Visconti per ricostruire la Donnafugata, il mitico paese siciliano di cui racconta Tomasi di Lampedusa nell’omonimo romanzo ispirato all’epopea risorgimentale. Il Centro promuove studi storici del territorio siciliano e la tutela delle tradizioni locali, e si propone di archiviare il materiale video-fotografico sui molteplici aspetti del periodo pre e post risorgimentale.
Il Centro Studi La Donnafugata del Gattopardo, costituito in data 22 luglio 2015, organizza, anche in collaborazione con altri enti, convegni, dibattiti, seminari, giornate di studi, ricerche, promuove mostre, borse di studio, concorsi, tesi di laurea, concerti, premi, inoltre realizza produce e distribuisce materiale scientifico, tecnico, didattico e divulgativo. Anche in funzione della promozione e fruizione turistica del territorio organizza visite guidate e escursioni anche attraverso la creazione di percorsi culturali o eventi promozionali. Il Centro Studi La Donnafugata del Gattopardo ha la sua sede in via Roma n. 16 cap. 90023 a Ciminna. – prov. Palermo

  • FlexSlider image